<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

#SustainableTalks: City Green Light

#SustainableTalks City Green Light

Nei #SustainableTalks di oggi parleremo di innovazione e green economy con Arturo D'Atri,  Business Development Director di City Green Light.

Da dove nasce la necessità della vostra azienda di intraprendere un percorso di sostenibilità economica, ambientale e sociale?

Il principale core business di City Green Light è la sostenibilità ambientale realizzata soprattutto attraverso importanti interventi di efficientamento energetico. Negli ultimi anni, inoltre, l’azienda è focalizzata nel comunicare valori legati a una crescita equilibrata che sappia bilanciare i risultati economici con quelli ambientali e sociali nell’ottica di contribuire in modo importante alla crescita del tessuto dei territori dove City Green Light è presente. 

L’adozione di questo percorso che effetti ha generato in termini di comunicazione interna ed esterna?

La Società si è dotata di una struttura di Marketing & Communication e ha attivato servizi di consulenza per supportare la comunicazione dei propri valori all’esterno. Contemporaneamente si sta cercando di coinvolgere tutto il personale dell’Azienda attraverso la condivisione di progetti e percorsi in modo da far sentire ciascuno parte integrante delle decisioni aziendali.

Vuoi scaricare l'ebook #Sustainable EXTRA Talks?? Clicca qui e scopri come!!!

Come misurate oggi i vostri risultati in termini di sostenibilità? Disponete di un sistema di reportistica interno? Vi affidate a consulenti esterni?

City Green Light ha redatto il bilancio di sostenibilità ESG grazie al supporto di consulenti esterni. Le performance vengono misurate utilizzando gli strumenti informatici a disposizione della Società sul proprio core business (i.e. sistema di telecontrollo per misurare energia consumata) e un reporting interno annuale.

Con stretto riferimento al settore merceologico in cui opera l’azienda, la sostenibilità viene identificata come driver di crescita o competizione?

Per noi la sostenibilità aziendale e ambientale costituisce un driver di crescita. Però, in futuro, anche i temi sociali e di governance che oggi rappresentano un driver di competizione diventeranno dirver di crescita.

In che misura l’aderire e l’adottare un protocollo di sostenibilità in questo periodo potrà permettere alle imprese di proiettarsi meglio verso la ripresa post Covid-19?

Il Covid ha velocizzato un processo di cambiamento che era già in corso dove l’ambiente e le persone sono poste, sempre di più, al centro dell’attenzione aziendale. Pertanto, l’’adozione di un protocollo di sostenibilità garantirà alle imprese più virtuose di crescere e consolidarsi nel lungo periodo nei propri settori di appartenenza.

New call-to-action

 

#SustainableTalks è una rubrica che nasce dalla consapevolezza dell’editore e della redazione di come sia necessario metabolizzare i cambiamenti che l’emergenza sanitaria ha comportato in termini di comunicazione,  identificando nella sostenibilità un driver positivo di ripartenza e crescita personale e professionale. La rubrica continuerà anche nel 2021, sotto forma di interviste realizzate ad esperti di settore e referenti aziendali, con l'obiettivo di scoprire e comprendere quali siano le esigenze attuali in tema di sostenibilità, come vengano soddisfatte, e come vengano rendicontate.

Tags: Rubriche, SustainableTalks