<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

#SustainableTalks: CIRFOOD

SustainableTalks CIRFOOD

Nei #SustainableTalks di oggi parleremo di ristorazione collettiva nella ristorazione commerciale e nei servizi di welfare con Maria Elena Manzini, CSR Manager di CIRFOOD.

#SustainableTalks è una rubrica che nasce dalla consapevolezza dell’editore e della redazione di come sia necessario metabolizzare i cambiamenti che l’emergenza sanitaria ha comportato in termini di comunicazione,  identificando nella sostenibilità un driver positivo di ripartenza e crescita personale e professionale. La rubrica continuerà anche nel 2021, sotto forma di interviste realizzate ad esperti di settore e referenti aziendali, con l'obiettivo di scoprire e comprendere quali siano le esigenze attuali in tema di sostenibilità, come vengano soddisfatte, e come vengano rendicontate. Certi che un’esperienza condivisa possa favorire una ripartenza efficace ed efficiente. La rubrica realizzata su base settimanale, pubblicata nella giornata del giovedì, si basa sulla realizzazione di interviste condotte dalla redazione in modo autonomo o a fronte di specifiche richieste. Per informazioni scrivete a redazione@nonsoloambiente.it

Maria Grazia Persico

Da dove nasce la necessità della vostra azienda di intraprendere un percorso di sostenibilità economica, ambientale e sociale?

In CIRFOOD, la sostenibilità è uno degli elementi alla base della nostra natura cooperativa che prende vita attraverso il concetto di intergenerazionalità: che significa per noi lasciare alle generazioni future un’impresa migliore di quella che abbiamo trovato. Per realizzare questa missione, attuiamo politiche di sviluppo sostenibile dal punto di vista economico, ambientale, sociale e culturale, rese concrete dai progetti e dalle iniziative raccolte nel nostro Bilancio di Sostenibilità: un documento che racconta in modo trasparente la realtà dell’impresa e il modello di business responsabile che abbiamo deciso di far nostro. Crediamo con fermezza che la sostenibilità, a tutto tondo, sia la capacità di creare valore nel tempo, non solo a vantaggio dell’impresa, ma soprattutto del territorio di riferimento e degli stakeholder cui ci rivolgiamo e per questo siamo consapevoli che le scelte che compiamo ogni giorno sono quelle che daranno forma al futuro e nutriranno le generazioni di domani.

Vuoi scoprire di più sulle imprese e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile?  Scarica gratuitamente l'abstract del nostro eBook!

L’adozione di questo percorso che effetti ha generato in termini di comunicazione interna ed esterna?

La comunicazione è alla base di questo percorso poiché permette la contaminazione con altre realtà e la promozione di una cultura della sostenibilità. Per questo aderiamo a network come il CSR Manager Network e l’Alleanza Economia Circolare e accogliamo sempre con favore l’invito a condividere la nostra esperienza durante eventi o master dedicati al grande ambito della sostenibilità. Quando parliamo di comunicazione, tuttavia, non ci riferiamo esclusivamente alla comunicazione esterna ma anche a quella interna: per noi è infatti cruciale organizzare momenti formativi o gruppi di lavoro ad hoc con soci e dipendenti su specifici temi che rappresentano occasioni di grande ispirazione e condivisione di idee. Queste attività ci consentono così di coinvolgere sempre di più le nostre persone, dimostrando che anche il loro contributo può fare la differenza nel percorso di miglioramento dei nostri processi, in chiave sostenibile. Le attività e i progetti che implementiamo quotidianamente, nel contesto di questo percorso, ci permettono di raccontare in maniera chiara il nostro impegno raggiungendo audience diverse ma sempre più consapevoli del ruolo che hanno le aziende come la nostra nel migliorare il benessere del pianeta e delle persone.

Come misurate oggi i vostri risultati in termini di sostenibilità? Disponete di un sistema di reportistica interno?

Lo strumento principale di reportistica per CIRFOOD è il Bilancio di Sostenibilità, redatto in conformità ai “Global Reporting Initiative Sustainability Reporting Standards” definiti nel 2016 dal Global Reporting Initiative (GRI), secondo l’opzione “In accordance - Core”. Il Bilancio è il riferimento per monitorare lo sviluppo del piano strategico di sostenibilità e rendicontare le performance nei principali ambiti di sostenibilità, individuati attraverso un processo di analisi di materialità, che permette di identificare le tematiche di sostenibilità più rilevanti per l’impresa e i nostri stakeholder. Il bilancio di sostenibilità non è però l’unico sistema di reportistica. Ogni sistema di gestione certificato in possesso di CIRFOOD richiede un monitoraggio di specifici obiettivi e dati quanti/qualitativi. Per questo analizziamo diversi indicatori chiave di prestazione, presentati ogni anno nel corso del riesame di direzione, i quali, per questioni di necessità in termini di sintesi, non vengono inseriti tutti nel documento finale.

Vi affidate a consulenti esterni?

Per l’elaborazione del Bilancio di Sostenibilità 2020, da anni, ci avvaliamo della consulenza di Lifegate, società benefit, per l’impostazione e redazione dei contenuti del documento. Inoltre, sottoponiamo il documento a revisione da parte di un ente terzo indipendente, come Bureau Veritas, per verificare e confermare l’attendibilità delle attività e performance condotte da CIRFOOD, riportate all’interno del Bilancio.

In che misura l’aderire e l’adottare un protocollo di sostenibilità in questo periodo potrà permettere alle imprese di proiettarsi meglio verso la ripresa post Covid-19?
Il periodo difficile che abbiamo vissuto e che stiamo ancora sperimentando ha rappresentato una sfida senza eguali per tutti. Al contempo, tuttavia, la pandemia ha costituito un’opportunità di crescita e di apprendimento, durante la quale abbiamo potuto renderci conto di quanto gli aspetti economici, sociali, ambientali siano profondamente interconnessi e quanto sia fondamentale, nei momenti di crisi, saper essere resilienti, facendo leva su protocolli e azioni concrete a favore della sostenibilità.

Scarica l'ebook gratuito: Come rendicontare la sostenibilità d'impresa!

Tags: Rubriche, SustainableTalks