<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">
New call-to-action

Emergenza mercurio: l’Unione europea corre ai ripari

Previsto per il 2018 un nuovo regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio per allineare maggiormente la legislazione comunitaria alla convenzione internazionale di Minamata.

Al via l’etichettatura energetica dei frigoriferi professionali

Dal 1 luglio 2016 l’etichettatura energetica diventerà obbligatoria anche per i frigoriferi professionali, abbiamo fatto il punto sulla situazione.

L’inattività delle piattaforme italiane nella crisi petrolifera

Nei mari nazionali risiedono siti di estrazione deserti per i quali non è più conveniente estrarre petrolio, ma le compagnie prelevano quantità minimali per mantenere attiva la licenza. Serve la...

Ilva: centralità del piano ambientale, ma si rischiano ritardi

Con il decimo Decreto Legge sull'Ilva intervenuto sul processo di vendita, è stata sottolineata l'importanza del piano ambientale rispetto a quello di sviluppo economico, ma si sono aperte le...

Dibattito pubblico e stakeholder engagement: quali novità ci aspettano?

Il nuovo Codice Appalti prevede l'obbligo di dibattito pubblico per le grandi opere con impatto sul territorio. Ma quali sono i requisiti fondamentali perché il coinvolgimento degli stakeholder...

Nuovo codice appalti: una riforma all’insegna della sostenibilità

Oltre ai temi dell’energia e dell’acqua, nel decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, rientrano una serie di misure a favore degli acquisti verdi (green public procurement o GPP), a...

Appalti ed energia: manca ancora un vero coordinamento

Al di là delle singole misure, nel nuovo codice continua a pesare una vera disciplina di raccordo con gli strumenti di sostegno all’efficientamento energetico, come il conto termico.

La Danimarca tassa la carne rossa, ma rischia di essere una mossa isolata e inefficace

La proposta, arrivata dal Consiglio Etico Danese, intende dare una svolta sostenibile alla produzione e al consumo interno, ma l’alto numero di esportazioni, l’assenza di coordinamento con altri...

Codice appalti: il settore delle acque tra conferme e apertura alla concorrenza

Nel decreto di riforma manca ancora una disciplina di coordinamento con il D.Lgs. n. 152/2006 per quanto riguarda il servizio idrico integrato.

Reflui da allevamento: l’utilizzo agronomico deve rispettare l’ambiente

Il Ministero delle Politiche agricole 25 febbraio 2016 individua i criteri per stabilire quando effluenti di allevamento, acque reflue e digestato possano essere esclusi dalla disciplina sui...

Pagina 7 di 14
START « ... 1 ...
5 6 7 8 9
  • New call-to-action
  • Click me
  • New call-to-action
  • New call-to-action
  • New call-to-action