<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Percorsi Sostenibili - Direzione 2030: uno sguardo sulla situazione italiana

direzione 2030

Lo scorso 23 maggio si è svolto presso la Sala Colonne di Banco BPM il convegno Percorsi sostenibili - Direzione 2030”. Mission principale dell’evento, promosso da Nonsoloambiente.it con la collaborazione di Banco BPM, MM spa e Stantec srl, è stata fornire una panoramica sull’approccio alla sostenibilità da parte delle aziende italiane, in relazione agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030.

Al convegno sono stati approfonditi diversi aspetti: i processi e la filiera sostenibile, l’evoluzione della sostenibilità in azienda e la comunicazione, attraverso l’analisi di alcuni case study.

Luca Manzoni, Responsabile Corporate per Banco BPM, ha mostrato il suo interesse ad ospitare il convegno, credendo nel valore di tale progetto. Infatti, Manzoni ha affermato che “una banca come la nostra che unisce al ruolo di player primario nel panorama finanziario nazionale una particolare attenzione al servizio ai territori in cui opera, considera il contributo alle comunità e all'economia reale del Paese un preciso impegno sociale. L'adozione di strategie che pongano in primo piano le tematiche di Environmental & Social Governance rappresenta, e sempre più rappresenterà, un elemento determinante per lo sviluppo delle performance delle aziende e per la relativa sostenibilità nel tempo.

Dalla giornata sono emersi diversi aspetti chiave, per quanto concerne la comunicazione in ambito ambientale.

Vuoi scoprire di più sulla rendicontazione della sostenibilità d'impresa?  Scarica gratuitamente il nostro ebook!

Fabrizio Masia - Direttore Generale e Partner di EMG Acqua, ha presentato la nuova release del Bollettino della Sostenibilità, dal quale sono emersi dati decisamente incoraggianti per quanto concerne l’approccio dei consumatori alla sostenibilità.

Infatti, l’attenzione verso l’ambiente è una tematica a cui i consumatori e le aziende stanno prestando sempre più attenzione. Nonostante la qualità rimanga il primo fattore nella scelta d’acquisto (35%), la sostenibilità sta occupando nel tempo una rilevanza maggiore (17,7%), soprattutto nel settore alimentare (33,7%). Dai dati riportati da EMG Acqua si evince, infatti, come il 60,2% degli italiani creda che la sostenibilità assumerà un impatto più profondo nella vita di ciascuno, considerando già come il 52,5% del campione selezionato ritenga le aziende italiane sufficientemente sostenibili.

Gianni Bottalico di ASviS ha discusso lo stato dell’arte degli SDGs in Italia; i dati emersi sono generalmente positivi, in quanto è risultato che la maggioranza dei cittadini italiani sia assolutamente consapevole circa gli obiettivi dell’Agenda 2030 e le iniziative proposte. D’altra parte, però, è risultato che sulle iniziative relative a ben otto obiettivi, l’Italia si trovi al di sotto della media europea.

Durante “Percorsi sostenibili - Direzione 2030”, è stata anche presentata la prima edizione dell’Annuario della sostenibilità: un progetto editoriale ideato da Nonsoloambiente.it per fornire a tutti gli stakeholder uno strumento esaustivo e facilmente accessibile, che raccoglie i referenti CSR e sostenibilità delle aziende italiane.

La giornata si è sviluppata attraverso tre panel tecnici che hanno visto il coinvolgimento di diverse aziende che hanno presentato i loro case study e best practice.

Tra i presenti: Fabio Caimmi per Banca Popolare Etica, Alessandra Ciccotosto di Oway S.r.l., Ornella Venica di Venica&Venica, Alfredo Zordan di Zordan S.r.l.Matteo Bonavitacola di WAMI S.r.l., Silvia Aloe di Birra Peroni S.r.l., Davide Arduini per Acqua Group S.r.l., Barbara Meggetto, presidente Legambiente LombardiaValentina Minetti per MM S.p.a e Daniele Testi, Presidente SOSLogistica.

Il convegno si è concluso con una nota di riflessione: le pratiche e le attenzioni verso l’ambiente potrebbero essere più “sentite” nei singoli individui e nelle aziende, ma la spinta non deve partire esclusivamente dal basso. Oggi più che mai, si sente la necessità di politiche chiare e decise da parte dei governi.

Le presentazioni dei relatori intervenuti al convegno e le videointerviste saranno presto disponibili nella sezione dedicata di Nonsoloambiente.it.

Scarica l'ebook gratuito: Come rendicontare la sostenibilità d'impresa!

Tags: CSR & Imprese Sostenibili