<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Le interviste del Direttore: Mauro Pallini

intervista del direttore Pallini

Per le Interviste del Direttore di oggi abbiamo intervistato Mauro Pallini della Scuola Etica di Alta Formazione e Perfezionamento "Leonardo".

La Scuola Etica di Alta Formazione e Perfezionamento “Leonardo”, Associazione culturale e di formazione senza fini di lucro, ha ottenuto l’accreditamento presso Accredia del proprio Schema di certificazione ESG-SRG88088 in qualità di Scheme Owner. Lo standard SRG88088 sviluppa i tre pilastri Environment, Social e Governance, invitando così le organizzazioni a considerare gli obiettivi di sviluppo sostenibile e i relativi principi etici e sociali. Cosa rappresenta per voi il raggiungimento di questo traguardo?

L’accreditamento da parte di Accredia, afferma Mauro Pallini presidente della Scuola Etica Leonardo, è il punto di partenza per il nostro Schema di Certificazione SRG88088. Ciò vuol dire che da Gennaio 2022 esiste l’unico schema la mondo accreditato e riconosciuto a livello internazionale basato su requisiti certificabili in quanto ci si riferisce a una Norma strutturata HLS, pienamente implementabile da tutte le organizzazioni siano esse grandi, medie o piccole e di qualsiasi natura, pubblica o privata, e per tutti i settori produttivi o di servizi. Lo Schema, in licenza agli organismi di Certificazione accreditati, permette quindi il rilascio del Certificato per il Sistema di Gestione per la Sostenibilità ESG-SRG88088 di un’organizzazione che lo richieda oltre al Rating ESG. L’accreditamento è importante anche per le modalità di certificazione di un sistema di gestione non più basato sulla miriade di questionari autocompilati dove tutti sono sostenibili a prescindere, ma a seguito di un audit ufficiale, con un team di Auditor Specialist in Environment, Social e Governance, guidato da un Team-Leader qualificato e sotto la supervisione campionaria di Accredia e della Scuola Etica Leonardo in qualità di Scheme Owner. Ciò garantisce l’assoluta assenza di greenwashing, vero tarlo di un sistema che rischierebbe di precipitare proprio nel momento più delicato della Transizione Ecologica, in un’era dove la fiducia tra aziende, economia e portatori di interesse deve essere rafforzata, trasparente, oggettiva e di terza parte a garanzia delle dichiarazioni e dei Rating, proprio per l’assoluta necessità di credibilità anche a livello globale, non solo italiano. Accredia ha valutato con attenzione e scrupolo lo Schema e il suo Standard di riferimento (SRG88088), con un lungo tempo di analisi e osservazione, dando oggi la possibilità di essere credibili, fortemente attrattivi e coerenti con un linguaggio semplice ed efficace a supporto delle aziende che vogliono veramente credere in un mondo migliore pur nella difesa dei loro interessi economici e di sviluppo assolutamente necessari per il futuro del nostro paese, della dignità dei lavoratori e della salvaguardia del Pianeta.

Vuoi scoprire di più sulle imprese e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile?  Scarica gratuitamente l'abstract del nostro eBook!

Quali sono i vantaggi di ottenere una certificazione ESG?

Intanto, essendo l’unica certificazione basata su uno Standard ufficiale e accreditato, ha le credenziali per poter affermarsi sul mercato con serietà e trasparenza in quanto validato da una terza parte e non è quindi un riconoscimento di parte soggettiva interessata o dietro uno specifico compenso che non sia il solo costo di certificazione. Le aziende già certificate ESG con la norma SRG 88088:20 beneficiano di tanti vantaggi, per esempio la rinnovata partecipazione e condivisione del personale aziendale e dei portatori di interesse che sono chiamati a divenire attivi o più attivi nella gestione della vita dell’organizzazione grazie al TVB (Team di Valutazione del Benessere) che si sta dimostrando molto efficace e di grande supporto per il management aziendale coinvolgendo le maggiori energie presenti in azienda a partecipare allo sviluppo delle attività, delle idee e nella ricerca di soluzioni vincenti. Lo dimostra il fatto che tutte queste aziende hanno fatto registrare incrementi di fatturato a doppia cifra con soddisfazione di tutti gli attori protagonisti. Sono stati attivati accordi di welfare che hanno elevato lo stato di benessere delle persone, abbiamo registrato adozioni a distanza contribuendo allo sviluppo degli SDGs dell’ONU (Agenda 2030) nn. 1 e 2., progetti di sostenibilità nel territorio, iniziative culturali, ecc., una vera rivoluzione che anticipa la trasformazione della gestione delle aziende nel passaggio da uno shareholder capitalism allo stakeholder capitalism che sarà una spinta forte verso un nuovo modello di globalizzazione. Questa certificazione per la Sostenibilità avvolge l’intera organizzazione, in tutte le sue parti, i suoi processi produttivi, legislativi, contrattuali, economici, fiscali, giudiziari, risorse umane, clientela, fornitori, vicinato, ecc, piace molto al mercato, ai consumatori e alle filiere di approvvigionamento e vendita. Importante è anche l’attenzione degli Istituti di Credito che, alle organizzazioni certificate ESG-SRG88088, riservano particolari condizioni sui tassi di interesse che, in qualche occasione, hanno toccato anche il 40% di riduzione rispetto ai tassi ordinari. L’aspetto più interessante è che questa Norma, con la conseguente Certificazione, riesce a configurare un nuova prospettiva CULTURALE, la vera leva per il futuro per essere veramente sostenibili. Nel progetto vi sono anche i Comuni con il brand Comune Etico e Sostenibile a vantaggio dell’intero territorio comunale, delle imprese, del turismo, della cultura e della comunità. Proprio per dare seguito a questa Spinta Gentile a Settembre la Scuola Etica Leonardo aprirà a Città sant’Angelo il primo Liceo Scientifico ESG in Italia con l’approvazione del Ministero dell’Istruzione. E’ stata avviata una rivoluzione concettuale delle Certificazioni e questo merito va alla SRG88088:20 della quale sentiremo parlare a lungo e bene.

Mauro Pallini
Autore dello Standard SRG 88088:20: Principi Etici e Sociali e Governance e Direttore della Scuola Etica di Alta Formazione e Perfezionamento "Leonardo". Libero professionista Consulente di Direzione e Organizzazione Aziendale. Innovation manager, formatore certificato per la salute e sicurezza sul lavoro, project manager, esperto nella responsabilità sociale e nei bilanci sociali, bilanci di Sostenibilità, bilanci degli intangibles.

Scarica l'ebook gratuito: Come rendicontare la sostenibilità d'impresa!

Tags: Rubriche, Le interviste del Direttore