<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Cariche&Poltrone #34

cariche e poltrone template 2021

Nella rubrica a cadenza settimanale “Cariche&Poltrone”, informiamo i lettori riguardo a nuovi incarichi in ambito ambientale, di sostenibilità e CSR su scala nazionale ed internazionale.

La rubrica viene realizzata su base settimanale, pubblicata nella giornata di venerdì. E’ possibile ottenere la pubblicazione inviando una breve di massimo 1500 battute a redazione@nonsoloambiente.it.

Erion Professional

Daniela Valterio nominata Presidente di Erion Professional
Daniela Valterio - Environment, Quality, Product Safety & Sustainability Manager di Canon Italia - è stata nominata nuovo Presidente di ERION Professional, Consorzio del Sistema Erion dedicato alla gestione dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche professionali. Come Presidente di Erion Professional si occuperà di garantire e sostenere – nell’interesse e per conto dei propri Soci – il recepimento di tutte le prescrizioni di legge per una gestione corretta dei RAEE professionali e la valorizzazione delle materie prime che li compongono, per aderire in modo virtuoso e certificato agli adempimenti normativi nazionali ed europei. Valterio, laureata in lingue e letterature straniere, in Canon dal 1997, ha maturato una grande esperienza nel campo della sostenibilità e dell’economia circolare ricoprendo dal 2007 il ruolo di Responsabile Ambiente, Qualità, Sicurezza Prodotti e Sostenibilità per Canon Italia.

OICE Lombardia

Patrizia Polenghi Confermata Coordinatrice OICE Lombardia
Patrizia Polenghi è stata confermata Coordinatrice del gruppo regionale degli associati lombardi dall’Assemblea degli associati OICE della regione Lombardia, riunitasi in teleconferenza il 4 marzo 2021. Socia di CEAS, Presidente del Consiglio di Amministrazione e Direttore Tecnico. Responsabile della Direzione Strategie e Sviluppo dell’azienda. Laureata in ingegneria civile, ha iniziato la propria carriera nel mondo delle imprese specializzate nei lavori del sottosuolo e ha sviluppato una profonda esperienza quale coordinatore nell’ambito di grandi progetti multidisciplinari. In CEAS dal 1997, si è occupata di progettazione viaria e ferroviaria connessa al potenziamento di infrastrutture ferroviarie del Nord Italia, del coordinamento della progettazione civile della Hidd Power Generation – Bahrain, della progettazione e direzione operativa dei lavori di oltre 20 parcheggi interrati del PUP di Milano ed infine della progettazione e direzione lavori di edifici di edilizia residenziale e terziaria. Particolarmente significativa l’esperienza nell’ambito della realizzazione della Fondazione Prada a Milano, in cui ha coordinato la fase realizzativa degli edifici del museo, alla guida del team aziendale di Direzione Lavori. Ha inoltre coordinato la fase di progettazione esecutiva e costruttiva e guidato l’articolato iter di autorizzazione edilizia del complesso museale. Recente e molto significativa l’esperienza relativa alla Fattibilità Tecnica del nuovo Stadio di Milano e della complementare valorizzazione dell’ambito San Siro, in cui si è occupata del coordinamento tecnico ed interdisciplinare della proposta di masterplan. È rappresentate OICE della Lombardia dal novembre 2019.

Fimer

Roberto Basile nominato Chief Marketing Officer di Fimer
Roberto Basile è stato nominato nuovo Chief Marketing Officer di Fimer, quarto produttore al mondo di inverter fotovoltaici e leader nello sviluppo e produzione di soluzioni per la mobilità elettrica. Con oltre 20 anni di esperienza nel mondo automotive e in precedenza Brand Manager di Yamaha Motor Europe, Basile ha la responsabilità di delineare e coordinare le strategie di marketing e di comunicazione del Gruppo su tutti i canali a livello globale e di pianficare le iniziative digital e social media volte a promuovere brand e prodotti presso i pubblici di riferimento.

Hunter

Paolo Porta nominato CEO Di Hunter
Paolo Porta è stato nominato CEO di Hunter, storico brand britannico fondato nel 1856 e rinomato per i suoi iconici stivali Original Wellington. Principale obiettivo dell’AD è riposizionare Hunter come marchio di riferimento nel settore outdoor lifestyle, coniugando la moda con qualità e funzionalità. Fondamentale per la sua strategia è il focus mirato all’elevazione del prodotto e alla declinazione di esso in tutte le moderni, con un costante focus alla sostenibilità. Paolo Porta, entrato in Hunter nel giugno 2020, dove ha ricoperto fino ad oggi il ruolo di Chief Executive Officer ad interim, passa ora ad un incarico permanente, basato nella sede di Londra. Il manager ha lavorato nell’industria del luxury fashion per oltre 20 anni, ricoprendo ruoli nei settori del merchandising, del retail, del wholesale, per realtà quali Christian Dior, Stella McCartney e Burberry. Recentemente è stato SVP of merchandising and licensing.in Jimmy Choo per 6 anni.

Scarica l'ebook gratuito: Come rendicontare la sostenibilità d'impresa!

Tags: CSR & imprese