<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Stampare 5 volte sullo stesso foglio: 2 video-interviste per scoprire come

Stampare-5-volte-sullo-stesso-foglio-2-video-interviste-per-scoprire-come

Questa mattina a Palazzo Isimbardi, è stato presentato e sottoscritto pubblicamente, il Protocollo di Intesa tra Provincia di Milano e Toshiba, per la sperimentazione da parte di Palazzo Isimbardi della nuova “Tecnologia ECO-Printer”.

Per 6 mesi alcuni uffici della provincia utilizzeranno questo innovativo sistema di stampa a “inchiostro cancellabile” avendo il doppio obiettivo di risparmiare l’80% della carta utilizzata internamente e la diminuzione delle emissioni CO2.

L'Assessore alla Moda eventi Expo, Silvia Garnero, che ha fortemente voluto e sostenuto l'iniziativa, ha dichiarato: “Una partnership importante che ci rende orgogliosi e che assume particolare rilevanza nella prospettiva di Expo 2015, che avrà nella sostenibilità uno dei sistemi centrali. Questo significa che Milano sarà nei prossimi 2 anni al centro dell’attenzione mondiale per quanto riguarda la sua capacità di offrire visioni, prodotti e servizi all’altezza delle sfide poste dall’economia sostenibile. Questa collaborazione con Toshiba è per noi un modo di essere ancora più vitruosi nel nostro operato”.

Vuoi scoprire in che modo i rifiuti tecnologici possono diventare un driver  dell'economia circolare? Scarica l’ebook sui RAEE!

Guardate la video intervista al Presidente di Toshiba Bruna Amlesu.

La nuova stampante eco è sul mercato da settembre 2013 ed è oggetto di interesse non solo per le pubbliche amministrazioni, ma anche per tutte quelle aziende che stampano materiale interno. Lo stesso foglio infatti può essere riutilizzato da un minimo di 5 volte.

Guardate la video-intervista al Produt Manager Giulio Dal Min per capire meglio il funzionamento di questo innovativo metodo di stampa.

Scarica l'ebook gratuito: Rapporto RAEE 2017, tutti i dati della raccolta

Tags: Economia Circolare, Ambiente