<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Adottata la nuova Strategia europea di adattamento ai cambiamenti climatici

Adottata la nuova Strategia europea di adattamento ai cambiamenti climatici

La Commissione europea il 24 febbraio ha adottato la nuova Strategia di adattamento ai cambiamenti climatici al fine di definire quali saranno i futuri passi da compiere per rendere l’Europa sempre più pronta ad affrontare le sfide che si prospetteranno in futuro in materia ambientale.

La Strategia in oggetto si pone in continuità con quanto affermato dal Green New Deal in ambito sia di biodiversità, protezione dell’ambiente e agricoltura sostenibile. La Commissione europea, dunque, con l’adozione di questo nuovo documento programmatico intende avviare un percorso volto a migliorare la conoscenza e la sensibilità degli Europei in tema di effetti dei cambiamenti climatici e di soluzioni di adattamento. Soltanto attraverso il coinvolgimento di tutti gli attori della società potrà davvero prendere forma una transizione smart and green.

Vuoi saper di più sul Green deal europeo e sugli obiettivi di  decarbonizzazione 2050? Scarica gratuitamente il nostro ebook!

Cosa prevede la nuova Strategia europea di adattamento ai cambiamenti climatici

Nel corpo della nuova Strategia è stato sottolineato un dato che deve indurre ad una profonda riflessione: a livello mondiale la catastrofe naturale che nel corso del 2019 ha determinato il più alto numero di vittime, circa 2500, è stata l’ondata di calore che ha colpito proprio l’Europa. La Commissione europea rimarca come i cambiamenti climatici abbiano un impatto devastante sull’economia: in Europa si stima che i cambiamenti climatici comportino perdite per circa 12 miliardi di Euro l’anno. La nuova Strategia è volta al perseguimento in particolare di tre obiettivi:

  • Rendere l’adattamento più intelligente;
  • Rendere l’adattamento più sistemico;
  • Accelerare l’adattamento trasversale.

Per poter conseguire tali obiettivi, la Commissione europea si impegna a realizzare le seguenti attività:

  • aumentare le risorse a sostegno della resilienza e della preparazione ai cambiamenti climatici sia a livello comunitario che internazionale;
  • implementare le relazioni internazionali esistenti e rafforzare il comune impegno in materia di lotta ai cambiamenti climatici.

L’importanza di Climate-ADAPT

Le Istituzioni europee rimarcano da tempo come una corretta informazione sia essenziale per la diffusione e l’adozione di comportamenti sostenibili. A tal fine la Commissione europea enuncia che con la Strategia in esame vorrebbe rendere la piattaforma Climate-ADAPT accessibile a più cittadini europei così da velocizzare il processo del vecchio continente verso la neutralità climatica.

Climate-ADAPT è una piattaforma digitale realizzata dalla Commissione europea e disponibile on line sul sito dell’Agenzia Europea dell’Ambiente (AEA). il cui scopo è fornire informazioni sugli impatti, sulle criticità e sulle modalità di adattamento ai cambiamenti climatici in Europa.

Le risorse europee stanziate a favore dell’ambiente

La Commissione europea si propone di sostenere gli Stati membri nel processo di transizione ecologica attraverso lo stanziamento di particolari programmi di finanziamento. A seguito dell'approvazione del Parlamento europeo del 17 dicembre 2020, il Consiglio ha adottato il regolamento che stabilisce il quadro finanziario pluriennale (QFP) dell'Unione europea per il periodo 2021-2027. Il regolamento prevede un bilancio a lungo termine di 1 074,3 miliardi di Euro a prezzi 2018 che consentirà all'Unione europea di fornire nei prossimi anni ai 27 Paesi membri finanziamenti pari a circa 1 800 miliardi di Euro a sostegno sia della ripresa dalla pandemia COVID-19 che delle priorità a lungo termine dell'Unione europea. Tra queste cui figura ovviamente l’ambiente. Tra i fondi messi a disposizione dall’Unione europea per finanziare la transizione green vi rientrano: il programma LIFE 21-27, la Politica Agricola Comune (PAC), i Fondi strutturali e di investimento europei.

Comunica su Nonsoloambiente.it le iniziative della tua azienda volte a  contrastare i cambiamenti climatici!

Tags: cambiamenti climatici