<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Sustainable coffee experience: Lavazza partner dell'Italia a Expo 2020 Dubai

lavazza expo dubai

Firmata la partnership tra Gruppo Lavazza e il Commissariato Generale per l'Italia a Expo 2020 Dubai. Un'alleanza che intende portare all'esposizione internazionale un percorso orientato all'eccellenza, alla sostenibilità e ai valori del Made in Italy.

Una partnership che promette sostenibilità e innovazione. Lo scorso 3 agosto, il Gruppo Lavazza e il Commissariato Generale per l’Italia a Expo 2020 Dubai hanno siglato un accordo che intende mettere al centro i valori del Made in Italy e offrire ai visitatori dell'esposizione internazionale il meglio dei prodotti e delle tecnologie sviluppati da Lavazza.

Il Gruppo sarà presente, in qualità di Platinum Sponsor, nel Padiglione Italia per tutta la durata dell’Esposizione che, a seguito del rinvio causato dall'allerta Covid-19, avrà inizio il 1° ottobre 2021 e si concluderà il 31 marzo 2022. Il Padiglione Italia a Expo Dubai 2020 rappresenta una straordinaria occasione per portare agli occhi del mondo il meglio del Made in Italy, interpretato da Lavazza con la continua ricerca dell’eccellenza del caffè, ma è anche un momento chiave di condivisione delle innovazioni e delle buone pratiche nel campo dello sviluppo sostenibile lungo tutta la filiera, dalla produzione al consumo” ha affermato Antonio Baravalle, CEO del Gruppo Lavazza. “L’innovazione, insieme alla creatività, sostiene il percorso di sviluppo dei nostri prodotti e processi, e la sostenibilità, ormai parte integrante della nostra strategia di business, guida le nostre scelte.

Vuoi sapere come la Politica Agricola Comune può essere sostenibile?  Scarica  gratuitamente la nostra infografica! 

“Sustainable Coffee Experience”: la promessa di Lavazza a Dubai

Non a caso, la presenza di Lavazza a Dubai intende proporre la migliore “Sustainable Coffee Experience” possibile: un'esperienza alla scoperta di una filiera del caffè attenta e responsabile, in linea con la strategia di business che il gruppo dichiara di seguire da anni. Un percorso di sviluppo che, da un lato, integra tali scelte virtuose nei propri processi e attività, dall'altro si concretizza nelle iniziative della Fondazione Giuseppe e Pericle Lavazza Onlus, che oggi realizza in 17 nazioni 24 progetti a beneficio di 97.000 persone.

Tra gli altri, meritevole di essere citato è il programma “Coffee Defenders”, che trae ispirazione dalle storie dei produttori beneficiari dei progetti della Fondazione. Si tratta di un'iniziativa che mira a sensibilizzare gli amanti del caffè- prodotto agricolo particolarmente vulnerabile agli effetti dei cambiamenti climatici- sui temi legati alla sostenibilità ambientale. All'interno di Expo 2020, un ruolo di rilievo sarà riservato alle miscele della gamma Lavazza ¡Tierra!, caffè pregiato proveniente da agricoltura sostenibile e certificata dall’ONG Rainforest Alliance, organizzazione che promuove l’adozione di pratiche agricole attente alla salvaguardia dell’ambiente e assicura condizioni di vita dignitose ai coltivatori.

“La Bellezza unisce le Persone”

“La Bellezza unisce le Persone” è il tema scelto per il Padiglione Italia a Expo 2020. Un fil rouge che prende forma in uno spazio espositivo e dimostrativo che illustra le competenze e i talenti multidisciplinari tipici del Made in Italy, promotori di nuove opportunità formative, professionali e imprenditoriali. Simbolo della caffetteria Lavazza al Padiglione Italia sarà una gigantesca Solar Moka, ideata per rappresentare un processo di preparazione che evita le emissioni e che, grazie al ricorso all'energia solare, consente di riscaldare l’acqua necessaria per il caffè servito ai visitatori.

Ha dichiarato Paolo Glisenti, Commissario generale di sezione per l’Italia a Expo 2020 Dubai: La partnership con Lavazza ci consente di portare a Expo Dubai un’eccellenza italiana la cui reputazione internazionale è legata al buon gusto, al lifestyle, alla sostenibilità e all'innovazione, valori che formano il centro del progetto di partecipazione dell’Italia alla prossima Esposizione Universale” .

La tua azienda ha una best practice da raccontare? Partecipa al prossimo  business format sulla sostenibilità!

Tags: agroalimentare