<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Turismo sostenibile: al via il progetto ‘Viaggiare Low Impact’

viaggiare low impact-turismo sostenibile-nonsoloambiente

Il Centro Turistico Studentesco e Giovanile (Cts) ha pensato un progetto per diffondere la pratica del turismo sostenibile. Realizzato anche un corso online per poter affrontare qualunque tipo di viaggio in modo più consapevole e attento.

Consumo di suolo e cementificazione, inquinamento, perdita di biodiversità, affollamento e rumore: sono solo alcuni degli effetti ‘collaterali’ del turismo. Per questo nasce Viaggiare Low Impact, il progetto del Centro Turistico Studentesco e Giovanile (Cts), pensato per stimolare e diffondere la pratica del turismo sostenibile e responsabile.

Il turismo è uno dei settori determinanti per sostenere lo sviluppo socio-economico delle comunità. Tuttavia, se viene attuato senza il rispetto dei principi della sostenibilità, della solidarietà e della responsabilità sociale, ha spesso effetti molto negativi sull’ambiente naturale, sul patrimonio culturale e sulle strutture sociali nei luoghi di destinazione. Operando a favore della positiva interazione tra industria del turismo, comunità locali e viaggiatori, il turismo sostenibile considera il viaggio come uno strumento di crescita, conoscenza, incontro nel rispetto dell’ambiente, un’occasione che permette di apprezzare l'incredibile bellezza del mondo, la sua ricchezza di animali e piante, la sua vastità, ma anche le opere dell'uomo degne di essere ricordate. Questa è la filosofia su cui CTS è stato fondato, con l'obiettivo di favorire, in particolare, la mobilità dei giovani.

Quali caratteristiche deve avere una struttura turistica sostenibile? Scoprilo  scaricando il nostro approfondimento!

Finanziato grazie al contributo del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, il progetto “Viaggiare Low Impact” prevede la realizzazione di alcune attività di formazione destinate a diversi target, una serie di eventi divulgativi e la produzione di alcuni materiali di sensibilizzazione e informazione. Un video animato suggerisce in modo sintetico i comportamenti da adottare prima, durante e dopo il viaggio.

Con “Viaggiare Low impact” è stato progettato e realizzato un breve corso online, "Turismo responsabile nell'era globale", per approfondire il fenomeno turistico in modo da poter affrontare qualunque tipo di viaggio in modo più consapevole e attento. Il corso, completamente gratuito, è composto da tre moduli: il turismo nell’era globale, impatti e opportunità; il viaggio come fenomeno sociale, l’evoluzione della domanda e dell’offerta turistiche e prodotti e servizi turistici nell’era di internet. Chi si iscrive al corso partecipa inoltre all'estrazione di 4 soggiorni in Italia per due persone targati Equotube "scappatelle di natura", all'insegna della sostenibilità: una proposta di viaggio “sostenibile” racchiusa in un tubo.

Scarica l'infografica sulla sostenibilità nel turismo in Italia!

Tags: Sostenibilità nel turismo