<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Premio Sviluppo Sostenibile 2013: le nostre interviste ai vincitori

premio-sviluppo-sostenibile-2013-ecomondo-nonsoloambiente

In occasione della premiazione ad Ecomondo, abbiamo incontrato i tre vincitori del premio istituito dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo - Fiera di Rimini.

Giunto alla quinta edizione, questo importante riconoscimento (patrocinato dal Presidente della Repubblica e dal Ministero dello Sviluppo Economico) viene assegnato a imprese che si distinguono per attività e progetti che producano rilevanti benefici ambientali e che abbiano un contenuto innovativo, positivi effetti economici e occupazionali e un potenziale di diffusione.

La cerimonia di premiazione del Premio Sviluppo Sostenibile 2013 - tenutasi a Rimini lo scorso 8 novembre, all'interno di Ecomondo - ha offerto anche un'importante vetrina su alcune delle aziende più rappresentative della green economy italiana

Qui di seguito riportiamo il profilo delle tre aziende vincitrici del Premio Sviluppo Sostenibile 2013 e i link per vedere le interviste realizzate in occasione della cerimonia di premiazione.

Vuoi scoprire in che modo i rifiuti tecnologici possono diventare un driver  dell'economia circolare? Scarica l’ebook sui RAEE!

La Greenwood di Salzano (Venezia) è stata premiata nella sezione "Eco-design" per la produzione di profilati in materiale composito costituito da farina di legno di riciclo, derivante da scarto selezionato sia per qualità che per essenza, e da polipropilene. Questi prodotti possono essere utilizzati per la realizzazione di pavimentazioni e rivestimenti verticali per esterni di elevato pregio estetico e durabilità, nel rispetto dell'ambiente.

Guarda l'intervista a Fabrizio Bettiol, CEO di Greenwood.

La Cooperativa Fattoria della Piana Società Agricola di Contrada Sovereto (Reggio Calabria), che si occupa della raccolta e della trasformazione del latte proveniente dalle fattorie dei soci allevatori situate sull'Aspromonte, sul Monte Poro, nella piana di Gioia Tauro e nel Crotonese, ha ricevuto il Premio per la sezione "Attività agricole di qualità ecologica", per aver saputo coniugare benessere animale, attenzione sanitaria, e cura dell' ambiente attraverso la realizzazione di impianti fotovoltaici e di fitodepurazione.

Guarda l'intervista a Carmelo Basile, amministratore di Fattoria della Piana.

Infine, Innovation in Sciences &Technologies- Is-Tech srl ha ottenuto il primo premio nella categoria "Start up", grazie ad un progetto per la realizzazione della piattaforma intelligente APA - acronimo di "Air Pollution Abatement" - che si propone come soluzione in grado di contrastare il fenomeno dell'inquinamento atmosferico, operando il trattamento dell'aria in tutti gli ambiti indoor e outdoor nei quali è elevata la concentrazione di polveri sottili e di altri inquinanti nocivi.

Guarda l'intervista a Giuseppe Spanto, CEO di Is Tech.

Scarica l'ebook gratuito: Rapporto RAEE 2017, tutti i dati della raccolta

Tags: Economia Circolare, Ambiente