<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

"Mobilitàzione sostenibile": torna il progetto di Michelin per le scuole

mobilitazione sostenibile

Torna, giunto alla 7°edizione, "Mobilitàzione sostenibile", il progetto ludico-didattico promosso da Michelin e rivolto alle scuole.

Di Claudia Fiorella

"Mobilitàzione sostenibile 7" è un progetto ideato dalla nota azienda produttrice di pneumatici, Michelin, che da ben 7 anni coinvolge gli studenti e gli insegnanti delle scuole italiane.

Con questa iniziativa, Michelin invita le scuole a partecipare, seppur virtualmente, ad un grande evento di portata internazionale, il "Michelin Challenge Bibendum 2014", che si terrà a novembre nella città di Chengdu, in Cina e che affronterà i temi della sicurezza stradale e dell'innovazione in ambito della mobilità.

Cosa dovranno fare le classi che parteciperanno al progetto? Sostenere, attraverso modalità diverse e originali, il tema della mobilità sicura e innovativa.

Le classi italiane che hanno aderito al progetto sono 2.200, e con l'ausilio dei materiali messi a disposizione nei kit didattici forniti da Michelin, stanno già sperimentando ricerche sul campo e sono pronte a misurarsi in questa challenge.

Vuoi conoscere i più recenti progetti corporate di mobilità sostenibile rivolti  ai dipendenti? Scarica l'ebook gratuito!

Il progetto è articolato in modalità diverse a seconda della fascia d'età degli studenti a cui si rivolge.

Per la Scuola Primaria è stata proposta una favola moderna, gli studenti della Scuola Secondaria di 1°grado, invece, dovranno realizzare un Action Book, e infine ai ragazzi un po' più grandi della Scuola Secondaria di 2°grado è stato chiesto di avanzare proposte di intervento nei campi fondamentali della mobilità sostenibile.

Proprio a questo tema saranno dedicati anche dei convegni e dei seminari con alcuni esperti Michelin.

Ma il progetto "Mobilitàzione sostenibile" ha pensato anche agli insegnanti, fornendo loro numerosi spunti per lezioni e attività didattiche.

Oltre al kit didattico messo a disposizione da Michelin, gli studenti potranno trovare giochi, attività da svolgere in gruppo o individualmente, news e contributi video sul sito dedicato www.michelinfascuola.it.

Il concorso "Michelin Challenge Bibendum 2014" mette in palio il Premio Michelin 2014, che consiste in una vincita in danaro di 3.000 euro da investire in materiali didattici. La classe che vincerà sarà quella che risponderà in maniera originale alla domanda: “Se foste anche voi a Chengdu quali soluzioni positive vorreste presentare?”.

Per gli studenti del 4° e del 5° anno delle scuole superiori che sceglieranno di partecipare al concorso individualmente è previsto un rimborso spese dei materiali didattici e delle rate del primo anno di università, per una cifra massima di 1.500 euro.

Attualmente, nel mondo, ci sono 800 milioni di veicoli in circolazione, cifra che si prevede raddoppierà entro il 2030.

Da qui la necessità di educare e sensibilizzare i ragazzi e perché no, anche i bambini, sin dai primi anni di età, al tema della mobilità sicura e soprattutto sostenibile.

Tutte le classi che parteciperanno al progetto aderiranno anche al decennio ONU di azione per la sicurezza stradale 2011-2020.

Quest'ultima iniziativa ha come obiettivo quello di spingere i cittadini di tutti i Paesi del mondo ad adottare diversi provvedimenti, affinché ci siano strade più sicure, si riduca il numero degli incidenti stradali e si abbassi il tasso di inquinamento ambientale, provocato da un cattivo utilizzo del trasporto su gomma.

Scarica l’ebook gratuito:  Mobilità sostenibile, opportunità e vantaggi per le aziende

Tags: mobilità sostenibile