<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Farmacie sostenibili, dallo smaltimento dei rifiuti ai prodotti vegan

28075211d6824084961c071e8b76c06b

Il mondo farmaceutico punta alla promozione della sostenibilità, dalla raccolta dei farmaci non ancora scaduti alla crescita del settore dell'alimentazione curativa, passando per l'attenzione ai prodotti vegan.Occorre fare ancora molta strada per un corretto recupero dei farmaci in Italia: secondo i più recenti dati Istat, le aree più virtuose sono quelle del Nord Est, dove la percentuale di famiglie che mette in atto il corretto smaltimento dei farmaci non supera il 77.3%.

Sebbene i dati mostrino una lieve crescita generalizzata per quanto riguarda la sensibilità degli italiani a questo argomento, i risultati non sono idilliaci: nel Centro Italia la soglia scende al di sotto della metà delle famiglie, con il 48.5%, con un ulteriore ribasso che riguarda il Sud Italia, dove l'abitudine dello smaltimento responsabile dei farmaci interessa soltanto il 45.6% delle famiglie italiane. A farne le spese non è solo l'ambiente: i farmaci non ancora scaduti e inutilizzati si trasformano in una risorsa sprecata per il tessuto sociale.

Vuoi scoprire di più sulla rendicontazione della sostenibilità d'impresa?  Scarica gratuitamente il nostro ebook!

La perdita è calcolabile anche in termini economici, con cifre non indifferenti: solo a Roma, ogni anno si potrebbero recuperare fino a 428mila farmaci ancora utilizzabili, per un valore complessivo di 5.5 milioni di euro. A renderlo noto è la Fondazione Banco Farmaceutico, ad un anno dalla messa in atto del progetto “Recupero farmaci validi”, grazie al quale, nella sola Capitale, è riuscita a raccogliere 23 farmaci ancora utilizzabili.

In questi giorni, anche Federfarma ha ribadito il proprio impegno e l'intenzione di continuare ad agire in prima linea per il recupero dei farmaci, puntando ad una sempre maggiore sensibilizzazione degli italiani anche attraverso il nuovo portale online della Federazione. L'impegno delle farmacie nel campo della sostenibilità non si limita al recupero dei farmaci: non a caso, la diciottesima edizione di Cosmofarma ha per la prima volta ospitato anche un padiglione dedicato ai prodotti di origine naturale. La rassegna è stata, inoltre, occasione per l'annuncio, da parte della presidentessa di AssoVegan Renata Balducci, la nascita della collaborazione con PharmaVegana, per servizi informativi e iniziative di settore.

Scarica l'ebook gratuito: Come rendicontare la sostenibilità d'impresa!

Tags: CSR & imprese