Comunicazione ambientale, strumento informativo ed educativo: l'Ecoguida Electrolux Professional

electrolux

La comunicazione ambientale deve saper miscelare in modo funzionale due aspetti fondamentali: la componente informativa e la componente educativa finalizzata al cambiamento in ottica sostenibile degli stili di vita e di consumo.

Le aziende si trovano quindi di fronte a un cambiamento di paradigma importante.

La comunicazione, storicamente gestita con finalità di mera persuasione commerciale, deve essere approcciata con obiettivi nuovi, ambiziosi ma concreti come l’impegno per un futuro più sostenibile.

Non deve più perseguire un ritorno di vendite immediato ma deve garantire un contributo effettivo alla formazione di una cultura di sostenibilità offrendo sia un supporto concreto al cliente nella definizione di un processo attento di selezione e scelta dei prodotti, sia una guida pratica al corretto utilizzo dei prodotti al fine di sfruttarne pienamente i vantaggi ambientali.

In questo caso il ritorno sarà principalmente di immagine.

 

Vuoi scoprire di più sulla rendicontazione della sostenibilità d'impresa?  Scarica gratuitamente il nostro ebook!

 

Il buon posizionamento dell’azienda nella mappa mentale del cliente sarà rafforzato e verrà legato in modo significativo a un ruolo di supporto, quasi di partnership, e non di fornitore.

La reputazione, la credibilità, la leadership tecnologica riceveranno un’accelerazione positiva.

L’orientamento green dell’azienda sarà testimoniato così da un impegno concreto e tangibile.

Electrolux Professional ha colto da subito questo cambio di paradigma adottando e raccontando, ad esempio, un concreto atteggiamento sostenibile che si può toccare con mano in ogni fase della vita del prodotto: dalla progettazione all’uso dei materiali, dalla produzione al trasporto, dai consumi al riciclo.

Ed è questo filone che si inserisce a pieno titolo la nuova Ecoguida di Electrolux Professional: uno strumento pratico, agile e facilmente consultabile che raccoglie numerosi consigli per scegliere, utilizzare e manutentare un frigorifero professionale. Il tutto, ovviamente, in ottica green.

L’Ecoguida introduce il concetto di “refrigerazione responsabile” offrendo una serie di suggerimenti che, tenendo conto di tutto il ciclo di vita del prodotto, puntino a ottimizzare i consumi energetici (valutando non solo gli aspetti tecnici come l’isolamento ma analizzando anche aspetti operativi come il posizionamento del frigorifero in cucina e la gestione dei carichi e scarichi degli alimenti), minimizzando gli impatti ambientali (soprattutto dei gas refrigeranti) e, di conseguenza, generando anche un risparmio economico.

Qui potete scaricare l'Ecoguida. 

Scarica l'ebook gratuito: Come rendicontare la sostenibilità d'impresa!

Tags: CSR & imprese