<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Ristoranti sostenibili: un’app per riconoscerli e trovarli

Ristorante sostenibili un’app per riconoscerli e trovarli

L’attenzione alla sostenibilità è sempre più presente nei consumatori. Oggi, un’app permette di sapere se si sta acquistando pesce sostenibile non solo nei punti vendita, ma anche nei ristoranti.

Quanto è sostenibile il pesce che portiamo in tavola?
Con una richiesta ittica mondiale in continua crescita, questa domanda ha sempre più peso a livello globale e diventa sempre più importante poter conoscere l’impatto ambientale del pesce che si decide di consumare. Se per quanto riguarda l’acquisto per il consumo domestico abbiamo a disposizione certificazioni che attestano la sostenibilità del pesce, lo stesso non si è mai potuto dire per il pesce consumato al ristorante, dove per forza di cose la scelta è sempre avvenuta, da parte del consumatore, “a scatola chiusa” da questo punto di vista. Questo fino a oggi: l’ONG tutta italiana World Sustainability Organization, che lavora da anni alla certificazione di prodotti ittici sostenibili, ha lanciato il progetto Sustainable Restaurants, grazie al quale, con l’aiuto di un’app, è possibile individuare ristoranti che servono pesce sostenibile.

Vuoi scoprire di più sulle imprese e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile?  Scarica gratuitamente l'abstract del nostro eBook!


Perché e come nasce il progetto

La WSO si occupa già da anni di certificare i prodotti di aziende eco-sostenibili attraverso le etichette Friend of the Sea e Friend of the Earth, oltre che della promozione di progetti di tutela animale e conservazione ambientale. La mission principale dell’organizzazione è quella di proteggere gli habitat in pericolo e le specie a rischio estinzione. Nello specifico, la certificazione Friend of the Sea verifica che gli operatori nei settori pesca e acquacoltura si attengano a pratiche di pesca sostenibile, riducendo l’impatto del proprio operato sull’ecosistema. Proprio da qui prende vita il progetto Ristoranti Sostenibili, che segue la stessa filosofia di Friend of the Sea, certificando, però, non più i prodotti da scegliere sullo scaffale del supermercato ma i ristoranti di pesce, che rappresentano un importante canale di distribuzione ittica. Sono oltre 550, e si trovano in 14 nazioni del mondo i ristoranti sostenibili certificati finora. Essere un ristornate “approvato” da Friend of The See comporta servire prodotti ittici certificati, contare su un sistema di identificazione dettagliata di origine, vantare un apposito sistema di tracciabilità ed essere portatori di responsabilità sociale.

L’app per i clienti

Il Progetto Sustainable Restaurants mette a disposizione un’app che risponde all’esigenza di molti clienti in cerca di ristoranti davvero sostenibili. Diventa, così, molto facile trovare il ristorante sostenibile più vicino e conoscere la disponibilità di pesce pescato in modo rispettoso. In questo modo, i consumatori possono godersi una cena di pesce con la consapevolezza di non aver consumato specie sovrasfruttate o in pericolo, di aver tutelato l’ecosistema marino e di aver scelto prodotti trasportati in modo sostenibile, conformi alle normative, la cui gestione, dalla pesca alla lavorazione, fino allo smaltimento dei rifiuti, risponda a principi di responsabilità sociale.

Scarica l'ebook gratuito: Come rendicontare la sostenibilità d'impresa!

Tags: Sostenibilità, CSR & Imprese