<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Riciclo: ecco Close the Glass Loop, prima piattaforma europea del vetro

Riciclo ecco Close the Glass Loop, prima piattaforma europea del vetro

Nuova iniziativa per promuovere il riciclo del vetro: nasce Close the Glass Loop, la piattaforma che "mette in rete" l'intero ecosistema europeo degli imballaggi. L’obiettivo? Riciclo al 90% entro il 2030, in tutta Europa.

L' Europa torna a parlare di economia circolare con il programma Close the Glass Loop. Il nuovo programma, promosso dalla Federazione Europea dei contenitori in vetro (FEVE), è stato accolto con grande positività in Commissione e rappresenta un supporto al Green Deal Europeo di recente approvazione. L’obiettivo di Close the Glass Loop è unire sotto lo stesso cappello la raccolta e il riciclaggio del vetro, al fine di stabilire un programma di gestione degli imballaggi che massimizzi il recupero “bottiglia per bottiglia”. In questo modo, si auspica, sarà possibile raggiungere due grandi traguardi:

  • Una media del 90% di imballaggi in vetro raccolti e riciclati entro il 2030 (rispetto all'attuale media del 76%)
  • Qualità più elevata del vetro riciclato: non solo quantità, ma anche valorizzazione della materia per un riciclo più virtuoso

Vuoi scoprire in che modo i rifiuti tecnologici possono diventare un driver  dell'economia circolare? Scarica l’ebook sui RAEE!

Riciclo del vetro: i dati dall’Europa

Il riciclo del vetro, di per sé, è già virtuoso in Europa. Con il suo tasso di raccolta del 76%, il vetro ha un primato in UE. La maggior parte del vetro raccolto finisce nel ciclo di produzione: circa il 52% dei lotti è composto da vetro riciclato. Questa percentuale potrebbe essere rivista a rialzo ed è proprio questo il punto d’arrivo più ambizioso di Close the Glass Loop. Gli obiettivi di riciclaggio UE sono chiari: per il vetro, il riciclaggio è fissato al 70% entro il 2025 e al 75% entro il 2030 per singolo Paese. Ancora più importante, i nuovi obiettivi dell'UE misurano il riciclaggio effettivo dei materiali di imballaggio, non solo i tassi di raccolta. Per questo è necessario ottimizzare il processo di raccolta e massimizzare lo sforzo in questa direzione. Grazie al riciclo del vetro, in UE vengono risparmiate ogni anno più di 12 milioni di tonnellate di materie prime e si evitano oltre 7 milioni di tonnellate di CO2.

Anche l’Italia è in prima linea in questo processo. “In Italia – ha dichiarato il Presidente di Co.Re.Ve. Gianni Scotticontiamo di raggiungere l’obiettivo prefissato in pochi anni. Nel 2019 abbiamo registrato un tasso di riciclo del 77,3% che equivale ad un tasso di raccolta dell’87%, con previsioni di crescita ulteriori molto incoraggianti per i prossimi anni. Grazie al progetto Close the Glass Loop puntiamo a una razionalizzazione del sistema e ad uniformarlo su scala europea, così da poter condividere le buone pratiche e massimizzare il riciclo”.

Scarica l'ebook gratuito: Rapporto RAEE 2017, tutti i dati della raccolta

Tags: Economia Circolare