<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Cariche&Poltrone #56

cariche e poltrone template 2021

Nella rubrica a cadenza settimanale “Cariche&Poltrone”, informiamo i lettori riguardo a nuovi incarichi in ambito ambientale, di sostenibilità e CSR su scala nazionale ed internazionale.

La rubrica viene realizzata su base settimanale, pubblicata nella giornata di venerdì. E’ possibile ottenere la pubblicazione inviando una breve di massimo 1500 battute a redazione@nonsoloambiente.it.

Engie Italia

Monica Iacono, nominata CEO di Engie Italia
Monica Iacono è stata nominata CEO di Engie Italia. Dopo aver conseguito la laurea in giurisprudenza e la specializzazione in Diritto Commerciale, ha iniziato la carriera professionale nel settore delle telecomunicazioni. Nel 2001 è entrata nel Gruppo Engie, dove ha assunto diverse cariche fino a quella di direttore BtC per l'Italia. Nel 2020 ha preso in carico anche la responsabilità dell'IT&Digital e in seguito quella del Sourcing Portfolio Management. Dal 2016 è membro del Comitato Direttivo di Engie Italia.

CITE

Nominato il Comitato tecnico di supporto
I
l Comitato tecnico di supporto del Cite (Comitato interministeriale per la transizione ecologica) ha il compito di istruire gli argomenti all'ordine del giorno della riunione del Comitato. È composto da un rappresentante della presidenza del Consiglio dei Ministri nonché da un rappresentante per ogni Ministero che fa parte del Comitato. I componenti sono Renzo Tomellini (MITE), Davide Ciferri (MIMS), Michele Palma (Affari Regionali), Sebastiano Salvatore Vizzini (MEF), Giuseppe Urbano (Politiche agricole), Michele Fina (Lavoro), Simone Vellucci (MISE), Camillo Piero Falasca (Sud), Marco Leonardi (Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica di Palazzo Chigi).

Cismi

Istituzione del Cismi, Centro per l’innovazione e la sostenibilità in materia di infrastrutture e mobilità 
All’interno del Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili è stato istituito con il DL Infrastrutture il Centro per l’innovazione e la sostenibilità in materia di infrastrutture e mobilità” (Cismi) nel quale opereranno 24 ricercatori e tecnologi. Il Cismi svolgerà attività di studio, di ricerca e di sviluppo nel settore della sostenibilità delle infrastrutture e della mobilità, dell’innovazione tecnologica, organizzativa e dei materiali.

Scarica l'ebook gratuito: Come rendicontare la sostenibilità d'impresa!

Tags: CSR & imprese