<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Cariche&Poltrone #5 luglio 2020

cariche e poltrone-1

Nella rubrica a cadenza settimanale “Cariche&Poltrone”, presentiamo i nuovi incarichi in funzioni ambientali, di sostenibilità e CSR in ambito nazionale ed internazionale. La peculiarità di questo nuovo appuntamento del lunedì è costituita dal fatto che le nuove nomine presentate fanno riferimento solo ed esclusivamente ad incarichi per ruoli nei settori di sostenibilità aziendale.

CSR MANAGER NETWORK
Davide Tassi eletto nel Consiglio Direttivo di CSR MANAGER NETWORK
Davide Tassi, Responsabile Corporate Social Responsibility in ENAV, è stato eletto nel consiglio direttivo del CSR Manager Network, associazione che dal 2006 riunisce professionisti e manager che si dedicano alla definizione e alla realizzazione delle strategie e dei progetti socio-ambientali e di sostenibilità nelle imprese e in altre organizzazioni. Laureato in Economia e Commercio presso la Sapienza di Roma e con un Master in amministrazione e Finanza presso la Luiss Guido Carli, Davide Tassi dopo otto anni trascorsi a Milano nella consulenza di direzione in Butera & Partners, è rientrato a Roma, in Poste Italiane, dove per cinque anni ha lavorato come business development manager della Direzione Strategic Marketing and Business Development. Dal 2009 lavora in ENAV dove ha ricoperto gli incarichi di Responsabile Studi Strategici e Analisi di settore, Responsabile Customer Relationship Management e da gennaio 2017 Head of Corporate Social Responsaibility. Dal 2018 è membro del CSR Manager Network.


Selina Xerra eletta nel Consiglio Direttivo di CSR MANAGER NETWORK
Selina Xerra, Direttore CSR e Comitati Territoriali Iren SpA, è stata eletta nel consiglio direttivo del CSR Manager Network, associazione che dal 2006 riunisce professionisti e manager che si dedicano alla definizione e alla realizzazione delle strategie e dei progetti socio-ambientali e di sostenibilità nelle imprese e in altre organizzazioni.

Pubblicista di formazione umanistica, Selina Xerra si occupa da oltre vent'anni di comunicazione ambientale e di sostenibilità. Dal 2015 è Direttore Corporate Social Responsibility e Comitati territoriali del Gruppo Iren. In questo ruolo cura la progettazione e la realizzazione dell’analisi di materialità, la definizione delle linee guida e la pianificazione degli obiettivi di sostenibilità integrati nel Piano strategico del Gruppo, la rendicontazione non finanziaria, la gestione dei rating ESG, la pianificazione e le attività di stakeholder engagement, la costituzione e la gestione dei Comitati Territoriali Iren, l’emissione e l’aggiornamento del Codice Etico ed è anche membro del Sustainabile Finance Committee del Gruppo. Il contributo che Selina Xerra offre al CSR Manager Network è relativo alle competenze e all’esperienza in ambito CSR sviluppate nel settore delle utilities e alle conoscenze nell’ambito di network, associazioni e università.

A2A
Renato Mazzoncini è il nuovo Amministratore Delegato di A2A
Renato Mazzoncini è, da maggio 2020, il nuovo Amministratore Delegato di A2A, la più grande multiutility italiana, da oltre dieci anni all’avanguardia nei servizi sul territorio e nelle soluzioni tecnologiche, con più di cento anni di storia e di esperienza nella gestione della generazione, vendita e distribuzione di energia elettrica e gas, teleriscaldamento, raccolta e recupero dei rifiuti, mobilità elettrica, illuminazione pubblica e servizio idrico integrato. Ingegnere Elettrotecnico e Professore del Politecnico di Milano, dove è docente del corso "Mobility- Infrastructures and Services" e membro dell’Advisory Board, Renato Mazzoncini ha un percorso professionale ai vertici di aziende leader in settori strategici per il Paese. Ha iniziato a lavorare in Ansaldo, poi ha guidato Aziende private, pubbliche e miste, di servizi pubblici locali fino ad approdare nel 2012 al Gruppo Ferrovie dello Stato come AD della controllata Busitalia. Arriva al vertice del Gruppo FS, come Amministratore Delegato e Direttore Generale nel 2015 fino al 2018. Appassionato ed esperto di tematiche ambientali, green economy e climate change, ha partecipato alla stesura, assieme ad altri esperti mondiali, della “RoadMap to 2050. A Manual for Nations to Decarbonize by Mid Century” presentato a COP 25. Ha inoltre contribuito alla redazione del libro “Green Planning for cities and Communities” sui temi dello sviluppo e della progettazione Smart e Green per le città.

UTILITALIA
Michaela Castelli è il nuovo Presidente di UTILITALIA
Michaela Castelli è, da luglio 2020, la nuova presidente di Utilitalia, la Federazione delle imprese dei servizi di acqua, ambiente ed energia, eletta oggi con ampia maggioranza dall’Assemblea generale svoltasi in forma privata. Laureata in Giurisprudenza, avvocato specializzata in Diritto finanziario all’Università Commerciale “L. Bocconi” di Milano, Michaela Castelli ha lavorato per 9 anni in Borsa Italiana S.p.A. dove si è occupata, in stretta collaborazione con l’autorità di vigilanza (CONSOB), di assistenza agli emittenti quotati in materia di operazioni straordinarie, informativa price sensitive, compliance e corporate governance. È stata membro della redazione scientifica del Comitato per la Corporate Governance di Borsa Italiana che ha curato l’edizione del Codice di Autodisciplina per le società quotate del marzo 2006 (edito da Borsa Italiana) e responsabile del Dipartimento di listing legal incaricato dei processi di ammissione a quotazione di azioni e di altri strumenti finanziari, con deleghe su specifiche procedure. Ha partecipato a consultazioni sulla normativa di settore e alla redazione delle procedure aziendali di funzionamento della società di gestione del mercato, soggetto vigilato CONSOB. Esperta in materia di organizzazione, compliance aziendale, controlli interni e normativa 231, è stata consulente e membro di Consigli di Amministrazione di società quotate, di Collegi sindacali e di Organismi di vigilanza. Michaela Castelli ricopre attualmente incarichi anche presso Sea, Nexi SpA, Recordati SpA e La Doria SpA.

GRUPPO INFRASTRUTTURE S.P.A
Robert Benedetti è il nuovo Consigliere del Gruppo Infrastrutture S.P.A.
Roberta Benedetti è stata nominata, da luglio 2020, consigliere del Gruppo Infrastrutture S.p.a., da oltre 50 anni attivo in qualità di developer, owner & investor nella produzione di energia e dal 1994 pioniere ed investitore nel settore delle fonti rinnovabili. Laureata in economia e commercio all’Università di Firenze e al Politecnico di Toronto, prima di entrare a far parte del Gruppo, Roberta Benedetti ha sviluppato un’esperienza anche a livello internazionale in diverse funzioni nel settore energia e rinnovabili. Dopo aver iniziato in Enel con diversi ruoli finanziari, di pianificazione strategica e di controllo, è stata promossa CFO di acquisizioni e integrazione per paesi selezionati. Successivamente con EON è stata responsabile dell'intera divisione rinnovabile per l'Italia e per l'Europa meridionale, con oltre 800 MW di attività eoliche, oltre 1 GW di sviluppo, 150 milioni di euro di EBITDA e 100 dipendenti. È stata per 3 anni membro dell'AEE (Spanish Wind Association) e per 6 anni Vice Chair Person of Italian Wind Energy Association.

Scarica l'ebook gratuito: Come rendicontare la sostenibilità d'impresa!