<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">

Cariche&Poltrone #36

cariche e poltrone template 2021

Nella rubrica a cadenza settimanale “Cariche&Poltrone”, informiamo i lettori riguardo a nuovi incarichi in ambito ambientale, di sostenibilità e CSR su scala nazionale ed internazionale.

La rubrica viene realizzata su base settimanale, pubblicata nella giornata di venerdì. E’ possibile ottenere la pubblicazione inviando una breve di massimo 1500 battute a redazione@nonsoloambiente.it.

Free2Move eSolutions

Carlalberto Guglielminotti nominato Executive Chairman di Free2Move eSolutions

Carlalberto Guglielminotti è stato nominato nuovo Executive Chairman di Free2Move eSolutions, la joint venture per la mobilità elettrica tra Stellantis ed Engie EPS. Dal 2013 Guglielminotti è Amministratore Delegato e Direttore Generale di Engie EPS, che ha quotato in borsa a Parigi (EPS:EN) raccogliendo oltre €130 milioni di capitali. Ha trasformato Engie EPS da start-up tecnologica a player globale nei sistemi di accumulo di energia rinnovabile – con oltre 700 MWh in sviluppo nel mondo, e della mobilità elettrica – con 50 mila dispositivi di ricarica per veicoli elettrici in distribuzione in Europa, superando nel 2021 i €250 milioni di capitalizzazione borsistica. Guglielminotti è stato riconosciuto Young Global Leader 2020 dal World Economic Forum per il successo nel settore industriale e per l’impegno nel promuovere la sostenibilità attraverso la tecnologia. È membro del Consiglio di Amministrazione di Prima Industrie (PRI:IM), dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI), del Comitato Scientifico di Leadersel Innotech ESG (Ersel) e Ambasciatore della Fondazione Theodora. È inoltre Presidente dell’Advisory Company di 360 Capital, fondo di venture capital con oltre €400 milioni in gestione, nonché sponsor e promotore di 360 Disruptech EU, la prima SPAC in Europa dedicata alle aziende tecnologiche europee con l’obiettivo di raccogliere €250 milioni sul mercato regolamentato Euronext. Guglielminotti ha inoltre co-fondato due start-up di successo: nel 2009 Balckshape Aircraft e nel 2011 Restopolis, ora The Fork, parte del Gruppo TripAdvisor e una delle principali piattaforme di prenotazione di ristoranti online.

GAL Tirrenico Mare Monti e Borghi

Girolamo Bertolami nominato Presidente del GAL Tirrenico Mare Monti e Borghi

Girolamo Bertolami è stato nominato presidente del GAL Tirrenico Mare Monti e Borghi. Girolamo Bertolami, sindaco di Novara di Sicilia, come presidente del GAL si pone come mission lo sviluppo locale sostenibile; nuovi bandi per i privati ed il settore pubblico per piccole infrastrutture; la cooperazione; il GAL come brand turistico e commerciale con il marchio d’area del comprensorio; distretto Florovivaistico; la valorizzazione dei beni culturali e della rete dei Borghi di Sicilia.

Nestle’ Italia

Marta Schiraldi nominata Head of Sustainability di Nestle’ Italia

Marta Schiraldi ha ottenuto il ruolo safety, health, environment e sustainability head del Gruppo Nestlé Italia con l’importante compito di guidare lo sviluppo del percorso di sostenibilità a partire dal 2021. Dal 2018 aveva già aggiunto alle sue responsabilità il ruolo di sustainable packaging commitment champion per guidare le strategie e i progetti nel nostro Paese finalizzati a raggiungere l’ambizioso obiettivo del Gruppo: rendere il 100% degli imballaggi riciclabili o riutilizzabili entro il 2025. Grazie al costante impegno del team di lavoro guidato da Marta Schiraldi, il Gruppo ha già ottenuto importanti risultati in tema di riciclabilità del packaging: il 96% degli imballi utilizzati da Nestlé per i prodotti realizzati in Italia è infatti riciclabile. Marta Schiraldi, 52 anni e laureata in Scienze e Tecnologie Alimentari presso l’Università Statale di Milano, ha alle spalle più di vent’anni di esperienza in ambito sostenibilità, salute, qualità e sicurezza alimentare. Ha iniziato la sua carriera all’interno del Gruppo come tecnologo alimentare presso il centro di R&D internazionale (Losanna) e, dopo diverse esperienze in realtà multinazionali del settore alimentare, ha lavorato per quasi dieci anni per Nespresso Italiana, occupandosi di qualità, sicurezza e sostenibilità, portando avanti progetti finalizzati alla riduzione dell’impronta ambientale e alla riciclabilità delle capsule del caffè.

Sanpellegrino

Fabiana Marchini nominata Head of Sustainability di Sanpellegrino

Fabiana Marchini, cremonese, classe 1974, è stata nominata Head of Sustainability di Sanpellegrino. La manager, con una ventennale esperienza nel settore delle acque minerali, è responsabile di una task force creata per accelerare il viaggio di Sanpellegrino per un futuro più sostenibile. Marchini, entrata nel Gruppo a settembre 2001 in qualità di Brand Manager, ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità fino a diventare National Account Manager.

Scarica l'ebook gratuito: Come rendicontare la sostenibilità d'impresa!

Tags: CSR & imprese