<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=688850&amp;fmt=gif">
New call-to-action

Scavi di fondali marini: un occhio di riguardo per l’ambiente

Il Ministero dell’Ambiente detta procedure unificate a livello nazionale per garantire la corretta esecuzione in accordo con principi di tutela e salvaguardia

Incidenti rilevanti e sostanze pericolose: valutare caso per caso

Il decreto interministeriale 1° luglio 2016, n. 148 ha fissato i criteri e le procedure per valutare l’esistenza o meno di una possibile correlazione.

L'emergenza idrica è tra le più grandi sfide mondiali

I cambiamenti climatici, il surriscaldamento globale, l'inquinamento e il rapido sviluppo urbano rendono più difficile garantire l'accesso ad acqua pulita per tutti: a farne maggiormente le spese...

Protezione dell’ambiente: è il momento di “fare sistema”

La legge 28 giugno 2016, n. 132, istituisce il sistema nazionale a rete per la protezione dellambiente (SNPA) con lo scopo di rendere omogenee le procedure allinterno della rete Ispra-Arpa.

Finanziamenti per le rinnovabili: è l’ora del “non-fotovoltaico”

Il D.M. Ambiente 23 giugno 2016 stanzia finanziamenti per biomasse, eolico idroelettrico, geotermoelettrico e solare termodinamico. Misure contro il cosiddetto frazionamento artato”.

Emergenza mercurio: l’Unione europea corre ai ripari

Previsto per il 2018 un nuovo regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio per allineare maggiormente la legislazione comunitaria alla convenzione internazionale di Minamata.

SISTRI: nuovo decreto, vecchi problemi

Il recente decreto del ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare 30 marzo 2016, n. 78, conferma di fatto lo stallo che caratterizza, fin dall’inizio, il sistema di...

Economia circolare per il futuro dei fertilizzanti

Un gruppo di lavoro nominato dalla Commissione europea sta mettendo a punto una riforma del regolamento 2003/2003 con l’obiettivo di aumentare la frazione organica.

Nuovo codice appalti: una riforma all’insegna della sostenibilità

Oltre ai temi dell’energia e dell’acqua, nel decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, rientrano una serie di misure a favore degli acquisti verdi (green public procurement o GPP), a...

Appalti ed energia: manca ancora un vero coordinamento

Al di là delle singole misure, nel nuovo codice continua a pesare una vera disciplina di raccordo con gli strumenti di sostegno all’efficientamento energetico, come il conto termico.

Pagina 6 di 34
START « ... 1 ...
4 5 6 7 8
  • New call-to-action
  • New call-to-action
  • New call-to-action
  • New call-to-action
  • New call-to-action
  • New call-to-action