XXI Conferenza IUPAC- Solid Urban Waste Management

 XIIconferenzaIUPAC

La conferenza sul management dei rifiuti sarà un considerevole evento che andrà a coinvolgere esperti del settore, organizzazioni, politici e ricercatori universitari.

La quantità di rifiuti solidi urbani sta accelerando in maniera sempre più accentuata il tasso di urbanizzazione; con la mancanza di norme vigenti e con una scarsa (o addiritura assente) raccolta di questi, soprattutto in paesi con un medio-basso tasso di disposta, l'impatto ambientale è decisamente pesante, in particolar modo per l'inquinamento delle fonti di acqua sotterranea o di superfici da percolato.

L'obiettivo della conferenza IUPAC è quello di proporre una prospettiva globale sulle sfide attuali nella gestione di rifiuti solidi urbani e nuove direzioni per la loro gestione, in particolare, seguendo un approccio "da rifiuto a risorsa".
Durante la tre giorni saranno presenti numerosi esperti del mondo urbanizzato, molti legati all'ambito universitario come Piero Salatino dell'Università Federico II di Napoli, Valter Facciotto di CONAI, Francesco Ferrante di Kyoto Club, Stefano Leoni di Fondazione Sviluppo Sostenibile ed Ermete Realacci di Legambiente.
Le tematiche di cui si discuterà sono relative all'Energia dai rifiuti urbani, riciclo di materiali, la loro trasformazione e recupero, rifiuti organici come risorsa, educazione al management sostenibile dei rifiuti.

La conferenza sarà preceduta da un Corso di Alta Formazione focalizzata sulle nuove strategie biotecnologiche per aggiungere valore ai rifiuti il 4 e 5 Aprile 2016 presso l'Università Federico II di Napoli, mentre la conferenza avrà luogo a Roma dal 6 all'8 aprile.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale della conferenza IUPAC.

 

Scarica l'ebook gratuito: Rifiuti in Italia scenari attuali e prospettive  future!

Tags: Rifiuti